Scuri e persiane quali differenze e quale scegliere

La tua casa sembra triste, con queste finestre che ne macchiano la facciata, è arrivato il momento di cambiarle. Per “coprire” le finestre possiamo scegliere le persiane oppure gli scuri?

Quale è la differenza tra i due? Le persiane lasciano filtrare un po’ di luce internamente, gli scuri invece creano il buio totale. E’ importante tenere a mente questa differenza quando si opta per uno dei due.

  1. Le persiane: sono realizzate da un telaio fisso, un telaio mobile e uno schermo costituito da lamelle trasversali mobili che bloccano in parte o totalmente il passaggio dei raggi solari durante l’estate e aumentano l’isolamento durante l’inverno. Un’apertura intermedia delle lamelle permette un’areazione dell’ambiente senza necessariamente aprire le finestre. In questo modo si ha riciclo d’aria e la privacy è garantita.
  2. Gli scuri: sono costituiti da uno telaio con doghe fisse accostate tra loro o da un pezzo unico che non permette il passaggio della luce o di vento, sole, ecc.. Le doghe sono solitamente disposte in verticale affiancate tra loro per creare il buio e possono essere aperte alla Padovana, alla Vicentina e a Pacchetto quando hanno ante molto strette.

La scelta di una soluzione o dell’altra dipende in prima istanza dalle indicazioni del condominio, ovvero non si possono montare scuri quando tutti hanno le persiane. Se invece vivete in una villetta avete libertà di scelta scelta.

Se durante la notte non sopportate il passaggio di una minima luce, se vi disturba, optate per gli scuri. Se invece, al contrario, vi disturba questo buio totale, meglio preferire le persona, che, esteticamente parlando, sono anche più gradevoli.

Tuttavia, il materiale delle vostre persiane o dei scuri non deve essere per forza convincervi dal lato estetico, dovrebbe essere pratico. Prima dell’ acquisto dovete quindi confrontare i materiali con cui vengono realizzate persiane e scuri. Prezzi e vantaggi dei vari materiali, comodità, resistenza al tempo e alle intemperie, continuate a leggere per scoprirei le caratteristiche di ogni materiale della persiana o degli scuri.

Ovviamente la qualità delle tue future persiane incide sul prezzo finale. Un prodotto più economico avrà maggiori probabilità di avere una durata limitata e una resistenza complessiva inferiore rispetto alle persiane più costose. Cercate un compromesso in base a prezzo e resistenza, confrontate più preventivi e scegliete anche in base all’ affidabilità che vi da’ l’artigiano che le realizza. Ricordate che scuri e persiane fuori misura, ovvero fatte ad hoc per le vostre finestre costano di più rispetto a quelle standard. Il prezzo si alza se volete realizzare anche delle intercapedini come i vetri a doppio o triplo strato che, pero’, vi offrono un ottimo isolamento termico ed acustico.

Persiane e Scuri in legno

Il legno è una soluzione di pregio che ti permette di personalizzare la tua casa grazie alle sue tante combinazione di tonalità, lavorazioni e colori da applicare. È uno dei materiali più utilizzati per le persiane che però necessitano di un trattamento obbligatorio per garantire una buona durata nel tempo.

Dopo il trattamento ricevuto durante la loro fabbricazione, è necessario mantenerle regolarmente con una mano di vernice e prodotti specifici per il trattamento delle superfici di legno da esterno.

Si ritiene necessaria un’applicazione di mordente ogni 3 anni e sufficiente 1 applicazione di pittura ogni 5 anni. Naturalmente, questi dati dovrebbero essere ridotti o aumentati a seconda dell’esposizione dei vostri infissi, persiane o scuri che siano. Se vivete di fronte al mare saranno mese a dura prova dalla salsedine.

Consiglio: se non avete l’attrezzatura o il tempo da dedicare a loro per rinnovarli, un artigiano può occuparsi di dare loro una seconda giovinezza .

I legni duri come la quercia e i legni esotici sono di qualità migliore dell’abete. Il loro prezzo è quindi più alto.

Persiane e Scuri in alluminio

I componenti in alluminio devono essere dotati di doppia parete a taglio termico per un efficace isolamento. Non necessitano di manutenzione, se non una spruzzata di spugna morbida saltuariamente e sono una soluzione molto economica.

L’alluminio non arrugginisce , ha una durata eccellente . Disponibili in molti colori , le persiane in alluminio vestono piacevolmente la tua facciata con un’occhio al portafoglio.

Persiane e Scuri in Pvc

Il PVC non ingiallisce più e grazie alla scelta di PVC di qualità sia per le persiane che per gli scuri è una buona soluzione. Disponibile in molti colori , imita anche materiali come il legno. Questa soluzione è quella più richiesta dal mercato.

Le persiane in PVC dotate di rottura ponte termico e guarnizioni oggi consentono di ottenere ottimi risultati di isolamento termico. È molto utilizzato per le tapparelle .

Persiane e Scuri in metallo

Molto robuste , offrono una buona protezione contro le intrusioni .

La manutenzione di persiane e scuri in metallo è importante perché tendono ad arrugginire , bisogna scegliere i prodotti giusti (vernice, vernice antiruggine, ecc.).

La qualità ti permetterà di ridurre il numero di applicazioni.

In termini di colori, il metallo offre un vasto assortimento. È disponibile un’ampia gamma di colori .

[robo-gallery id=”159″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.